Progetti per le scuole 15 16

Arte per la scuola anno 2015 2016

 

DAL PIANO AI SOLIDI

Scuola primaria primo ciclo
Disegno “a squadre”
Si prevede, dopo un momento dedicato all’osservazione spaziale, di stimolare le abilità di rappresentazione figurativa introducendo strumenti tecnici come righello e piccole squadre. La familiarità con le tecniche di base e la creatività dei bambini consentiranno di produrre interessanti disegni a dimostrazione del superamento dei vincoli grafici imposti dagli strumenti utilizzati.
Laboratorio
Durata due 2h e 30’
Costo 7 euro a studente

Scuola primaria secondo ciclo
Il drago ribelle
Accompagnati da un mitico drago e dai suoi compagni di avventura gli studenti saranno coinvolti in attività tese a sollecitare la graduale acquisizione della capacità di orientamento, di riconoscimento forme e oggetti, dell’organizzazione dello spazio (rapporto figura-sfondo; osservazione visiva). Attraverso la lettura di codici visivi e la messa in atto di capacità creative sarà possibile fornire strumenti per il raggiungimento di obiettivi in ambito geometrico (isometrie e tassellazione del piano).
Laboratorio
Durata due 2h e 30’
Costo 7 euro a studente 

Scuola secondaria di primo grado
E+E uguale Euclide + Escher
Prevede un approccio interdisciplinare tra geometria e arte lavorando sugli Elementi di Euclide, sulla struttura dello spazio, del piano e sulla relazione tra spazio e superficie. Il linguaggio artistico utilizzato da Escher nelle “divisioni regolari del piano” porterà gli studenti a misurarsi con i movimenti delle figure (riflessione, rotazione, traslazione) e a realizzare, partendo da una figura geometrica, una tassellazione originale.
Laboratorio
Durata due 2h e 30’
Costo 7 euro a studente

Scuola secondaria di primo grado (classi III)
Scuola secondaria di secondo grado
La bellezza dei corpi regolari: caleidocicli
Prevede un approccio interdisciplinare tra geometria e arte in particolare sul rapporto tra piano e tridimensionalità (introduzione con proiezione di slaids e video a supporto). Partendo dai solidi regolari di Euclide gli studenti saranno coinvolti nella costruzione grafica e poi solida di una delle sorprendenti forme caleidocicliche che hanno caratterizzato l’universo fantastico di Escher.
Laboratorio
Durata due 2h e 30’
Costo 7 euro a studente

PIANO, LINEA, SUPERFICIE
Progetto tre incontri a scuola

Scuola primaria secondo ciclo
Scuola secondaria di primo grado
Lo scrigno delle Muse
Prendendo spunto dalle opere di Escher saranno affrontati in accordo coi docenti temi relativi a: percezione dello spazio (figura-sfondo; ritmo; sequenza; piano; prospettiva; infinito etc.); rappresentazione dello spazio in figure e forme geometriche (estensione; trasformazione; rotazione; simmetria etc.); individuazione degli elementi del linguaggio e del codice visivo (linea, superficie, colore, composizione, ritmo etc). Gli studenti saranno accompagnati nelle realizzazione di una tassellazione da realizzarsi con l’incisione (adigraf). Alla classe verrà consegnato materiale didattico di supporto.
Tre incontri a scuola
Durata 4 h e 30’
Costo 10 euro a studente

LE QUATTRO P
PIANO, PROPORZIONI, PROFONDITA’, PROSPETTIVA
Progetto sei incontri a scuola

Scuola primaria secondo ciclo
Scuola secondaria di primo grado
Le quattro P
Prevede un approccio interdisciplinare tra arte e geometria (con proiezione di slaids, video a supporto e realizzazione di elaborati creativi) nel quale saranno affrontati in accordo coi docenti temi relativi a: individuazione degli elementi del linguaggio e del codice visivo (linea, superficie, colore, composizione, ritmo etc); percezione dello spazio bidimensionale (Piano: figura-sfondo; ritmo; sequenza; simmetria) e dello spazio tridimensionale (Profondità: relazione spaziale tra i corpi); sua rappresentazione in figure e forme geometriche (Proporzioni e Prospettiva: dimensioni in scala e uso del punto di vista). Alla classe verrà consegnato materiale didattico di supporto.
Cinque incontri a scuola
Durata 6 h
Costo 16 euro a studente

LA PROSPETTIVA
Principi geometrici e rappresentazione

Scuola secondaria di primo grado
Scuola secondaria di secondo grado
Le regole della Prospettiva
Prevede un approccio interdisciplinare e un’interazione con gli studenti al fine di approfondire l’origine del rapporto tra arte e geometria, le sue applicazioni in ambito artistico (struttura dello spazio; struttura del piano; relazione tra spazio e superficie), il linguaggio visuale utilizzato (disegno, grafica) con riferimenti al contesto storico-culturale in cui il tema si inserisce. Nell’ambito della percezione visiva, alcuni aspetti dell’opposizione tra gli oggetti tridimensionali e i disegni che li rappresentano, tra reale e virtuale, possono essere indagati con l’aiuto di semplici strumenti fisici (prospettografi come “vetro” e “sportello”), i quali permettono di eseguire esperienze storicamente rilevanti per lo sviluppo del pensiero matematico e delle tecniche di costruzione e manipolazione delle immagini.
Gli studenti potranno utilizzare direttamente alcune “macchine matematiche”, strumenti ottici e prospettici.
Laboratorio
Durata due 2h e 30’
Costo 7 euro a studente

ILLUSIONI OTTICHE

Scuola primaria
Voglio sorprenderti con effetti speciali!
Agli studenti verranno presentate diverse immagini di illusioni ottiche (leggi della Gestaldt) per sperimentare  come la percezione visiva sia influenzata non solo dalla forma dell’oggetto in sé ma anche dal rapporto di esso con gli elementi che lo circondano. Un viaggio nella distorsione percettiva, tra figure ambivalenti e impossibili. I bambini saranno guidati nella creazione grafica di alcune illusioni ottiche semoventi.
Laboratorio
Durata due 2h e 30’
Costo 7 euro a studente

Scuola secondaria di primo grado
Scuola secondaria di secondo grado
Mondi capovolti
Il laboratorio prevede un approfondimento delle regole geometriche alla base delle “figure impossibili” che sono state stimolo per la creazione di opere d’arte da pare di artisti come Escher. Gli studenti lavoreranno su alcune di queste figure come: il triangolo e la scala di Penrose, il cubo di Necker, il nastro di Moebius, la bottiglia di Klein  e la stanza di Ames
Laboratorio
Durata due 2h e 30’
Costo 7 euro a studente

Scuola secondaria di primo grado
Scuola secondaria di secondo grado
Arte, percezione visiva e anamorfosi
Il laboratorio prevede un approccio interdisciplinare per comprendere come l’anamorfosi sia un capitolo della scienza della prospettiva usata da alcuni artisti per creazioni di grande effetto percettivo (da Piero della Francesca, Holbein, Escher, Orosz, alla street-art). Gli studenti saranno accompagnati nella sperimentazione e realizzazione di una immagine anamorfica cilindrica.
Laboratorio
Durata due 2h e 30’
Costo 7 euro a studente

 

PRENOTAZIONI E CONTATTI
Sezione didattica:
Corso Garibaldi, 29/31 – 42121 Reggio Emilia – Italia
Tel. + 39 0522 444446 /454437
Fax + 39 0522 444 436
Email: info@palazzomagnani.it





Comments are closed.

Back to Top ↑
  • Facebook12k
    Twitter1k
    YouTube49
    INSTAGRAM198
  • In primo piano

  • Video