La Vita Materiale

Incontri e workshop

Incontri

VENERDÌ 7 DICEMBRE ORE 18.00
Il Tempo dell’arte in Solitudine e Comunione. Processare materiali e novellare storie
La narrazione visuale in dialogo con la letteratura scritta e il racconto orale.
con Chiara Camoni e Sabrina Mezzaqui
Chiara Camoni ci introdurrà alla sua poetica e al suo lavoro attraverso racconti e immagini. Letture e proiezioni animeranno l’incontro con Sabrina Mezzaqui “La vita materiale della Duras, materia-mater, la madre, mia madre e i suoi disegni.”

VENERDÌ 18 GENNAIO ORE 18.00
Il corpo nello spazio dell’opera
Attraverso la manipolazione dei materiali il corpo diviene opera in sé. L’intelligenza della mano nel processo di decostruzione della materia e di edificazione dell’opera.
con Claudia Losi, Serena Fineschi e Loredana Longo
Gli incontri con le tre artiste saranno di carattere performativo. Sarà possibile entrare nelle loro poetiche espresse attraverso il corpo. Claudia Losi presenterà il suo lavoro mettendo in risalto l’utilizzo delle mani in relazione agli oggetti, mentre Serena Fineschi si focalizzerà sul concetto di “corpo a corpo” realizzando per il pubblico una copia dell’opera Saturno, 2014, morsi su carta. REAL TIME/ breaking and transformation è il titolo della performance di Loredana Longo che vede la partecipazione dell’artista Alessio de Girolamo con un inedito programma audio che processerà in tempo reale i suoni e le voci con la partecipazione del pubblico.

VENERDI’ 22 FEBBRAIO ORE 18.00
Del Vicino e del Lontano
Le geografie immaginate: un moto circolare in cui la materia accoglie tempo e spazio della memoria
con Ludovica Gioscia, Alice Cattaneo e Elena El Asmar
Ludovica Gioscia animerà l’allestimento della sala Psychic residue con un tableau vivant. Letture e proiezioni saranno di accompagnamento agli interventi di Alice Cattaneo e di Elena El Asmar con Valeria Manzi, poetessa e artista.

 

WORKSHOP

SABATO 8 DICEMBRE

ore 10.00-13.00
Fiume. Bosco e giardino. Tempo.
Laboratorio di stampa vegetale
con Chiara Camoni
15 posti disponibili
Il laboratorio è rivolto ad un gruppo di bambini e adulti (15 persone) che lavoreranno con l’artista sulla tecnica delle stampe vegetali su seta. Ai partecipanti è richiesto di scegliere secondo proprio gusto foglie e fiori e portarli all’inizio dell’incontro. Il lavori prodotti saranno inseriti all’interno dell’allestimento della mostra.

ore 10.00 -13.00 (e oltre…)
Ritagli, pagine, appunti per piccola Autobiografia del rosso.
con Sabrina Mezzaqui
15 posti disponibili
Il laboratorio basato sulla materializzazione dello scorrere del tempo, prevede un lavoro in gesti precisi e ripetuti, concentrandosi sul fare manuale. Il lavoro collettivo costituisce una fase di relizzazione di una delle opere presentate in mostra.

 

SABATO 19 GENNAIO

ore 9.00-11.00
Sentire la materia, ascoltare il corpo
con Serena Fineschi
Workshop rivolto ad una classe prima della scuola primaria, teso ad acquisire consapevolezza della fisicità come veicolo di produzione creativa. Il workshop opera sull’idea di trasformazione ludica del materiale attraverso il corpo (rossetti per bambini, grafite, caramelle, chewing- gum etc).

ore 10.30-13.00
Quel che dice la mia forma
con Claudia Losi in dialogo con la poetessa Elisa Biagini, la psicologa e psicoterapeuta Rossella Mancino e Tiziana Teperino psicologa e arteterapeuta.
L’incontro intende approfondire il tema della percezione del sé e del proprio corpo, il corpo-madre, corpo metamorfico, corpo vitale, corpo sofferente, corpo d’attesa in chiave socio- psicologica.

ore 11.00-12.30
Float like a butterfly, sting like a bee
con Loredana Longo
15 posti disponibili
Durante il workshop l’artista lavorerà con i partecipanti sul concetto di forza e debolezza partendo dalla famosa frase del pugile Muhammad Alì: Float like a butterfly, sting like a bee. I partecipanti saranno invitati ad esprimere la loro “forza” interagendo con l’argilla fresca, materiale che costituisce la gran parte dei lavori presentati in sala per creare un continuum con l’opera dell’artista.

 

INFO E PRENOTAZIONI 

Palazzo da Mosto, Sala conferenze. via Giovanni Battista Mari 7, Reggio Emilia
INCONTRI CON VISITA GUIDATA A SEGUIRE: 5 euro
WORKSHOP: 10 euro comprensivo di ingresso alla mostra
Dove non diversamente segnalato i workshop sono rivolti ad un pubblico adulto. Prenotazione obbligatoria

Info e prenotazioni: 0522 444446 / info@palazzomagnani.it