Servizio di gestione della caffetteria di Palazzo Magnani

Manifestazione d’interesse a partecipare alla procedura per l’affidamento in concessione

 

La Fondazione Palazzo Magnani intende affidare, in concessione, il servizio di gestione della caffetteria di Palazzo Magnani, sita all’interno del nominato immobile, Corso Garibaldi 31– Reggio Emilia, in scadenza a decorrere dal 30 giugno 2019.

L’attività di ristorazione (somministrazione di alimenti e bevande “tipo brasserie” con manipolazione limitate ai sensi del punto 4.1.5. B delle Nuove norme del Regolamento Comunale di igiene Titolo IV° “Igiene degli alimenti e delle bevande”) avverrà ai sensi della L.R. Emilia Romagna n. 14/2003. Il contratto di concessione decorrerà dalla data di consegna del servizio, indicativamente dal 15 settembre 2019 fino al 31/12/2022, con possibilità di rinnovo, per periodo analogo, a discrezione della Fondazione, alle stesse condizioni economiche del contratto originale.

Il concessionario dovrà provvedere agli arredi, alle attrezzature e alle altre dotazioni (stoviglie, tovaglie, ecc.), mancanti rispetto a quanto fornito dalla Fondazione, per rendere i locali funzionali allo svolgimento del servizio richiesto.

Per l’affidamento in concessione viene fissato un canone d’affitto a base di gara pari ad euro 1835,00 mensili, soggetto ad offerta in aumento, cui vanno aggiunti gli oneri per la sicurezza non soggetti a rialzo quantificati in euro 680,00 all’anno, e le utenze calcolate in modo forfettario in 500 euro al mese.

Il canone mensile, come determinato in sede di offerta, va liquidato da parte del concessionario mensilmente entro la fine del mese successivo a quello a cui si riferisce la rata del canone, maggiorati della percentuale di rialzo offerta in sede di gara dal concessionario e della rivalutazione secondo l’indice ISTAT.

Per partecipare alla manifestazione di interesse i soggetti interessati dovranno dimostrare di possedere i seguenti requisiti:

– almeno tre anni di esperienza maturata in attività di ristorazione o somministrazione di alimenti e bevande
– regolarità della posizione contributiva

allegando alla richiesta di partecipazione il curriculum, il Durc e la Visura Camerale/Codice Ateco.

Per l’individuazione del concessionario si procederà ai sensi dell’art. 8 del Regolamento per la disciplina dell’acquisizione beni e servizi, e degli incarichi della Fondazione Palazzo Magnani (delibera del Consiglio di Amministrazione 28 settembre 2018), invitando almeno cinque candidati selezionati in base ai requisiti. A parità di requisiti saranno privilegiati i soggetti con maggiore esperienza.

Si procederà all’aggiudicazione secondo il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa anche in presenza di una sola offerta purchè ritenuta valida ed idonea.

La manifestazione di interesse in oggetto non comporta per la Fondazione alcun obbligo di dare corso all’aggiudicazione del contratto.

Gli interessati dovranno far pervenire la propria manifestazione di interesse, per partecipare alla successiva procedura negoziata, in busta chiusa, anche consegnata a mano, entro le ore 12 del 28/05/2019 al seguente indirizzo Fondazione Palazzo Magnani, corso Garibaldi 29/31, 42121 Reggio Emilia, oppure via pec all’indirizzo: fondazionepalazzomagnani@pcert.postecert.it.
Si precisa che ai fini della ammissione della candidatura, farà fede la data del timbro di ricevimento della lettera contenente l’offerta. Il recapito della candidatura tramite servizio postale è ad esclusivo rischio del mittente.

 


Scarica il bando