Go to all Exhibitions

Gianfranco Ferroni. La luce della solitudine

11 Dic 1999 - 9 Gen 2000

60 litografie(1963-1999)

Gianfranco Ferroni, la luce della solitudine’ e’ la mostra allestita in Palazzo Magnani a Reggio Emilia fino al 9 gennaio 2000, che presenta 60 litografie eseguite dall’artista fra il 1963 e il 1999.

Ferroni -protagonista a Milano negli anni Cinquanta con Banchieri, Ceretti, Guerreschi, Romagnoni e Baglieri, del ”realismo esistenziale”- e’ oggi considerato uno dei piu’ importanti pittori italiani contemporanei. Ha partecipato a importanti esposizioni in Italia e all’estero: Biennale di Venezia (1950, 1958, 1964, 1968, 1982); Quadriennale di Roma (1959, 1972 e 1999, edizione nella quale ha ottenuto il Primo Premio); Biennale di Tokyo (1964) e Salon de la Jeune Peinture a Parigi (1966). Di particolare rilevanza l’attivita’ di incisore e litografo. Per questa mostra, curata da Sandro Parmiggiani -la piu’ vasta dedicata al corpus litografico di Ferroni- e’ stato pubblicato un catalogo nella collana ”I quaderni di Palazzo Magnani”, con la riproduzione a colori di tutte le opere esposte.

 

Gianfranco Ferroni, la luce della solitudine
I quaderni di Palazzo Magnani, 1999

Diventa amico
  • Data: 11 Dic 1999 - 9 Gen 2000
  • Luogo:Palazzo Magnani
  • Curatori:Sandro Parmiggiani

Fondazione Palazzo Magnani © 2020 tutti i diritti riservati | P.IVA 02456050356
PRIVACY POLICY