Progetti di accessibilità

Cultura per tutti, cultura di tutti

Le mostre d’arte possono diventare luoghi di espressione e di ricerca per soggetti fragili e per chi lavora con loro.

Reggio Emilia è già da tempo posizionata a livello nazionale come una delle città più attente alla persona e alle sue necessità. 

La Fondazione Palazzo Magnani condivide questa sensibilità, è attenta ai bisogni, alle aspettative e alla soddisfazione delle persone che visitano la mostra. Oltre ad affrontare il tema delle barriere architettoniche, si impegna a progettare percorsi con gli operatori dei servizi alla persona e con le persone fragili.  

I percorsi prevedono visite alla mostra, laboratori, incontri dentro e fuori i luoghi di cultura, attraverso diversi linguaggi e strumenti, con l’intento di dare voce alle individualità e alle specificità di ognuno; così che ognuno possa essere portatore di una propria idea di bellezza, con la consapevolezza che c’è ancora tanto da costruire.

Percorso dedicato alle persone fragili e ai loro operatori. L’esperienza in mostra viene preparata e vissuta attraverso il "fare arte"

Progetto dedicato alle persone con Alzheimer, ai loro familiari e agli operatori che se ne prendono cura. Realizzato in collaborazione con i servizi socio-sanitari

I percorsi di mostra sono accompagnati dalla riproduzione di alcune opere tattili, attorno alle quali si sviluppano percorsi di visita guidata

CAA

Soluzioni idonee alla fruizione dei visitatori secondo modalità facilitate (Comunicazione Aumentativa e Alternativa)

È possibile lasciare in biglietteria un ingresso pagato per chi ne ha bisogno. Un gesto di solidarietà per chi ha difficoltà economiche

Per maggiori informazioni

Contattaci se vuoi saperne di più:
tel. 0522 444 446 / 444 414 – didattica@palazzomagnani.it
Dal lunedì al venerdì: ore 10 – 13 e 15 – 18

Fondazione Palazzo Magnani © 2020 tutti i diritti riservati | P.IVA 02456050356
PRIVACY POLICY