Go to all Exhibitions

Piero Ruggeri. Dipinti, 1955-2007

16 Mar 2008 - 20 Apr 2008

 

80 dipinti ricostruiscono il percorso creativo, dal 1955 ad oggi, di uno dei più importanti pittori informali italiani, Piero Ruggeri, un maestro dell’Informale europeo, tra i pochi artisti italiani la cui forza espressiva può reggere il confronto con quella dei grandi protagonisti dell’action painting americana. Nonostante i vasti riconoscimenti – le numerose presenze alla Biennale di Venezia, alla Biennale di San Paolo del Brasile; l’appoggio e la stima, fin dall’esordio, di importanti critici e storici dell’arte quali Carlo Volpe, Francesco Arcangeli, Luigi Carluccio, Paolo Fossati, Roberto Tassi, ai quali se ne aggiungeranno nel tempo molti altri -, lo straordinario valore dell’opera di Piero Ruggeri non è ancora stato diffusamente acquisito. L’iniziativa di Palazzo Magnani si pone proprio l’obiettivo di contribuire a una maggiore e più ampia conoscenza di questo grande artista, tuttora nel pieno del fervore creativo. L’esposizione permette di seguire l’ininterrotto dialogo di Ruggeri con la pittura e la sua tradizione – emblematicamente testimoniato dai dipinti che recano, nel titolo, un esplicito riferimento a Tintoretto, Caravaggio, Rembrandt, Mattia Preti, Goya, Monet, esplorata nella dimensione del segno e del colore, della stesura della materia pittorica e della costante tensione a una forma, risultato di un fare pittorico apparentemente casuale e immediato. I dipinti di Ruggeri fondono sguardo e memoria della natura nell’ambiente in cui ha scelto di vivere, il piccolo, isolato borgo di Battagliotti, ai margini di un bosco, e quotidiani trasalimenti dell’anima, ma vi si può sempre cogliere la vocazione internazionale dell’artista, che da subito aspira a dialogare con le esperienze più alte che negli anni Cinquanta s’andavano svolgendo in Europa e in America, da De Staël a Bacon, da De Kooning a Kline e Guston, da Wols e Dubuffet a Appel e Jorn.

La mostra è organizzata dalla Provincia di Reggio Emilia in collaborazione con la Fondazione Piero Ruggeri, con il contributo della Fondazione Pietro Manodori di Reggio Emilia, di CCPL, di Montana, di Euromobil, di Interacciai e di Grasselli SpA.

Piero Ruggeri
Dipinti, 1955-2007
Skira, 2008
24×28 cm; 272 pagine
149 illustrazioni a colori
120 illustrazioni in bianco e nero

Diventa amico
  • Data: 16 Mar 2008 - 20 Apr 2008
  • Luogo:Palazzo Magnani
  • Curatori:Sandro Parmiggiani

Fondazione Palazzo Magnani © 2020 tutti i diritti riservati | P.IVA 02456050356
PRIVACY POLICY