Go to all Exhibitions

W. Eugene Smith. La passione della verità

11 Set 1999 - 28 Nov 1999

 

La mostra traccia per la prima volta in Italia, un profilo completo del fotoreporter americano Eugene Smith, collaboratore della rivista Life e della agenzia Magnum, considerato ancora vivente uno dei dieci fotografi più famosi del mondo. Sono esposte 185 immagini, molte delle quali appartenenti a reportage memorabili come Il villaggio spagnolo (1950), Haiti (1958-59) e Minamata (1971-1975).

L’antologica permette di ripercorrere le tappe essenziali della carriera di questo fotografo -entrato nel mito, ma in realtà poco conosciuto nella sua interezza – iniziata alla fine degli anni Trenta e proseguita sino alla morte, avvenuta nel 1978. A fianco delle immagini già note è possibile leggere l’ altro volto del fotografo, quello più riflessivo, in grado di cogliere la realtà senza caricarla di ulteriori, talvolta esornativi, significati. E’ i caso del ciclo “Talvolta dalla mia finestra osservo…”, realizzato nel biennio 1957-1958, nel quale Smith si limita a cogliere gli eventi che accadono, per l’ appunto, nella porzione di strada visibile dalla finestra del suo appartamento. Ne risulta una serie di immagini casuali solo all’ apparenza, in cui Smith non abbandona mai un gusto compositivo classico, mutuato si direbbe dalla tradizione pittorica ottocentesca, limite e forza della sua poetica.

La rassegna è promossa dalla Provincia di Reggio Emilia in collaborazione con la Mission du Patrimoine Phothographique, Ministero della Cultura di Francia e i W. Eugene Smith Archives, Center for Creative Photography (University of Arizona, Tucson).

W. Eugene Smith
Federico Motta Editore, 1999

Diventa amico
  • Data: 11 Set 1999 - 28 Nov 1999
  • Luogo:Palazzo Magnani

Fondazione Palazzo Magnani © 2020 tutti i diritti riservati | P.IVA 02456050356
PRIVACY POLICY