Go to all Exhibitions

Pompilio Mandelli. Il brivido della vita

15 Set 2002 - 20 Ott 2002

 

In occasione del 90° compleanno di uno dei maestri dell’informale italiano ed europeo, la mostra ricostruise il percorso creativo di Pompilio Mandelli con 120 dipinti, dagli anni Trenta ad oggi. In contemporanea, 50 tempere, disegni ed incisioni saranno esposte nel Castello di Arceto a Scandiano (Re). Nonostante i riconoscimenti – le ripetute presenze alla Biennale di Venezia; l’appoggio e la stima di Francesco Arcangeli e di altri importanti critici e storici dell’arte, primo fra tutti Roberto Tassi –, lo straordinario valore dell’opera di Pompilio Mandelli, uno degli autentici protagonisti della pittura italiana ed europea del Novecento, non è ancora stato adeguatamente acquisito, e questa mostra si pone proprio l’obiettivo di “riscoprire” questo grande artista tuttora nel pieno del fervore creativo.

La mostra è organizzata dalla Provincia di Reggio Emilia in collaborazione con il Comune di Scandiano, con il contributo della Fondazione Pietro Manodori di Reggio Emilia, di CCPL e di OMAS.

Pompilio Mandelli
Il brivido della vita
Skira, 2002
24×28 cm; 284 pagine
222 illustrazioni a colori

Diventa amico
  • Data: 15 Set 2002 - 20 Ott 2002
  • Luogo:Palazzo Magnani, Castello di Arceto (Scandiano)
  • Curatori:Sandro Parmiggiani e Dario Trento

Fondazione Palazzo Magnani © 2020 tutti i diritti riservati | P.IVA 02456050356
PRIVACY POLICY